Single “Life Style”: un motivo in più per festeggiare!

Per molte di noi è una scelta. E poco importa di una società che per definirci come pienamente realizzate ci vuole accoppiate a tutti i costi. Come bianconigli in un paese che delle meraviglie, ormai, lo è solo un po’.

Come se fossimo tutte dei piccoli robot la cui felicità si può telecomandare a piacere.

C’è però una cosa che ultimamente, noi single, abbiamo cominciato a notare. L’happy ending tanto agoniato dice che lui e lei “vissero per sempre felici e contenti”. Ma se ognuno stesse vivendo felice e contento… per i fatti suoi? Insomma da single?

Pensateci. La parola “insieme”, le favole, non l’hanno mai scritta. Forse per darci la possibilità di una libera interpretazione?

Magari lui, ora, se ne va beatamente a caccia tra i boschi e lei fa la dipendente in una ditta di condizionatori.

Sì, avete capito bene. Dico così perché ho da poco scoperto qualcosa di interessante che prima non sapevo. E l’ho scoperto imbattendomi in questo articolo: http://www.haiercondizionatori.it/Viewdoc.aspx?co_id=8539

Per noi che aspettiamo con impazienza San Faustino per tirare fuori le trombette di Menelik, trovare una nuova occasione per festeggiare il nostro singleLife Style” è stata una piacevolissima sprizzata di energia.

Alla faccia di chi ci dice che non abbiamo nulla da festeggiare. E a chi sostiene che la nostra sia una vita poco ispirata. La nostra è una “Ispired Living” con i fiocchi!

La data in questione è l’11/11. E il fatto che sia stata appositamente scelta per la ripetizione del numero 1 fa capire come qualcuno, finalmente, pensi che alle volte, chi fa da sé fa per 3. Anzi…per 4!

Chi però non avesse più intenzione di continuare a provvedere da solo a se stesso, avrà una bella notizia. La festa è infatti diventata, nel tempo, un modo per conoscere altre persone, con appuntamenti al buio, programmi speciali e feste organizzate ad hoc per tutti quelli che non vedono l’ora di trovare l’altra metà della mela.

Inizialmente riservata solo agli uomini, da qui il nome originario “Giornata degli scapoli”, la Giornata dei single è stata organizzata per la prima volta all’Università di Nanchino, in Cina, nel 1993, e ad oggi è diventata popolarissima, nel paese, anche tra le donne.

Per quelle che volessero semplicemente festeggiare la propria libertà o per quelle che, invece, desiderassero accaparrarsi uno scapolo d’oro.

Non solo divertimento e festeggiamenti, ma anche tanto shopping.

Questo giorno è infatti diventato il più redditizio per quanto riguarda lo shopping on line. Si è registrato, proprio in questa data, un record di vendite nel mondo dell’e-commerce e, tra le cinque marche più vendute, spiccano i condizionatori Haier.

Se pensate ad una coincidenza forse vi sbagliate. Si sa infatti che lo shopping, soprattutto per noi donne, diventa spesso consolatorio, un modo per compensare a qualcosa che ci manca.

Lo sapeva bene Carry Bradshaw. E lo sapeva Rebecca Bloomwood, quando il suo amore per lo shopping divenne tale da dover congelare le carte di credito.

Acquistare, soprattutto se si acquista qualcosa di veramente utile, può rappresentare quindi una vera e propria ventata d’aria fresca in una giornata come quella dell’11/11, in cui molte festeggiano ma altre, forse, si fanno prendere dal rammarico di vedere ancora troppi 1 nella propria vita.

E se i vari incontri al buio non dovessero funzionare e la maggior parte di noi restasse single, si sa che a casa, una single, deve fare tutto da sola. Perché allora non sollevarla con un buono sconto? O aiutarla con delle agevolazioni sulla consegna?

Al massimo ci troverete a cantare a squarciagola, infagottate dentro ad un piumone in perfetto stile Bridget Jones. Potreste venire aggiunti sul nostro diario, che, ad un certo punto, potrebbe recitare così:

“Consegna condizionatori Haier: 1″.

Annunci

8 pensieri su “Single “Life Style”: un motivo in più per festeggiare!

  1. cavoli, averlo saputo prima! chiedevo al mio Fidanzato Storico di lasciarmi con qualche giorno d’anticipo e partivo per la Cina. Le feste che mi attendono ora (il mio compleanno. 30!! Natale e Capodanno saranno durette!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...